IL GIORNO DI SAN VALENTINO A CASA MIA

Oggi è il 14 febbraio, il giorno di San Valentino.

Del resto sarebbe stato impossibile dimenticarsene, visto il continuo martellamento di radio e televisioni, per non parlare della loggia dei fioristi e dei fiorai.

Credo di avere festeggiato la festa degli innamorati solo agli inizi della nostra relazione.

Non perché penso che sia solo una bella invenzione commerciale.

Celebrare il giorno di San Valentino, contrariamente a quanto dicono i più, è una ricorrenza nata nel Medio Evo e solo successivamente sfruttata anche a livello commerciale (che poi, perché non avrebbero dovuto cogliere questa grande opportunità?).

Non lo abbiamo più festeggiato perché solitamente ce ne ricordavamo troppo tardi.

Poi sono arrivati i bambini e ho scoperto che  San Valentino con loro è più divertente!

il 14 febbraio è la festa degli innamorati e va da sé che ogni genitore è "innamorato" dei propri figli e vice versa.

Quest'anno ho quindi deciso di "sfruttare" i miei bambini.

Come? Facendo loro confezionare dei bigliettini simpatici da recapitare alla dolce metà. I classici "Valentines" che si scambiano tradizionalmente gli innamorati.

Si possono stampare dei disegni da far loro colorare e ritagliare su cui scrivere una frase d'amore.

Possiamo utilizzare i nostri pargoli anche come messaggeri per recapitare i bigliettini.

Se avete tempo e voglia, magari potete anche mettere loro un paio di alette "alla cupido".

Immagine tratta da aliexpress.com

 

Per coloro che hanno tempo e voglia, si può preparare con la prole dei cioccolatini casalinghi (non sarebbe San Valentino senza cioccolato!)  o dei biscottini a forma di cuore.

Per la cena, se non potete o volete festeggiare in coppia, perché non cucinate una pizza a forma di cuore?

Oppure magari un esotico risotto di zucca profumato al cacao (che si sa non è San Valentino senza cioccolato).

I bambini si divertiranno un mondo e il risultato sarà carino e simpatico.

Tornando a me, oggi CF lavora fino alle 22, per cui cenare assieme non si può.

Credo che stasera faremo dei biscotti o delle tartine da far trovare al papà assieme ad un simpatico bigliettino e ai suoi cioccolatini preferiti (comprati, però!).

Prepareremo il tavolo in maniera carina per fargli una sorpresa. I bimbi per quell'ora saranno già a letto, ma avranno contribuito ai festeggiamenti.

Quest'anno poi ho comperato anche un regalo, a colpo sicuro!

Come sempre, troverete le foto su Instagram.

Qualunque siano i vostri programmi, tanti auguri!

E non rinunciate a celebrare il giorno più romantico dell'anno!

Non mi stancherò mai di dire che i figli in occasioni come queste non sono un ostacolo, sono un'opportunità!

Coglietela e celebrate degnamente questa ricorrenza.

Happy Valentine's Day a tutte!

 

Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *