SILVER- LA TRILOGIA DEI SOGNI #venerdìdellibro

Il mese di gennaio solitamente significa un drastico rallentamento nella vendita dei libri, a quanto dicono le amiche che lavorano in libreria.

A me invece, complice lo stato malinconico che mi prende sempre in questo periodo, la voglia di leggere non passa.

Oggi voglio presentarvi una trilogia urban-fantasy, non molto recente, che mi ha tenuto compagnia nelle fredde notti invernali.

SILVER-LA TRILOGIA DEI SOGNI

"Silver-la trilogia dei sogni" è una serie composta da tre romanzi:

  • Il libro dei sogni
  • La porta di Liv
  • L'ultimo segreto

L'autrice è la tedesca Kerstin Gier, che ha raggiunto la notorietà grazie alla serie chiamata "Serie delle gemme".

Kerstin Gier scrive per un pubblico femminile e i suoi romanzi si rivolgono alle giovani adolescenti, ma nulla esclude che possano essere letti da un pubblico, ecco, diciamo non più così verde.

Protagonista delle vicende è Olivia, una ragazza sveglia e allegra, che, con la madre e la sorella Mia, si trasferisce per l'ennesima volta, questa volta in Inghilterra.

Olivia è abituata fin da piccola a traslocare e a cambiare casa e amici. La madre, infatti, non riesce a rimanere nello stesso posto per più di un anno.

Ma questa volta le due sorelle avranno una sorpresa: la madre infatti pare avere l'intenzione di sposarsi con Ernest Spencer.

Oltre ad un nuovo padre le due ragazze si trovano anche con due fratellastri, maschio e femmina, una nonna invadente, uno zio fin troppo ordinario e un gatto.

Oltre ai problemi di convivenza che si vengono a creare, Liv dovrà fronteggiare anche strani sogni, che di volta in volta si fanno più reali e pericolosi.

A causa del suo carattere, Liv si troverà coinvolta dai suoi nuovi amici e dal suo fratellastro in una specie di gioco mortale.

Per non darvi troppe anticipazioni mi fermo qui.

La trama è davvero avvincente, anche se soprattutto il terzo volume, magari risulta essere un po' forzato.

Lo stile di questa autrice è semplice ma curato, studiato apposta per approcciarsi al suo giovane pubblico.

Oltre al mistero, non manca la nota amorosa che farà sospirare non poche fanciulle -sì, me compresa, lo ammetto!-.

Ma la nota originale per cui vale davvero la pena di leggere la trilogia rimane l'idea di fondo su cui si basano le vicende.

Ognuno di noi sogna e ogni nostro sogno è come una stanza, con una porta.

Tutte le porte si affacciano su lunghi corridoi, percorrendo i quali è possibile trovare le porte degli altri e visitarli in sogno.

Ecco, sviluppata come l'ha sviluppata la scrittrice, è davvero un'idea geniale.

E a me piace ancora, ogni tanto, chiudere gli occhi e immaginare come deve essere la mia porta...

Come ogni settimana, i miei ringraziamenti vanno a Paola per aver inventato il #venerdìdellibro.

Facebook Comments

2 pensieri su “SILVER- LA TRILOGIA DEI SOGNI #venerdìdellibro

    1. Priscilla

      Ciao, avevo letto "Red" molto tempo fa, ma adesso mi piacerebbe tanto rileggerlo assieme al seguito...L'adolescente che è in me sta facendo capolino 🙂

      Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *