About us

Ciao e ben arrivata!

Entra, non essere timida e accomodati pure. Puoi scegliere dove sederti: in quell’angolo c’è una comoda poltrona oppure se preferisci c’è spazio sul divano. Se invece vuoi stare all’aria aperta, possiamo uscire in giardino.

Prima di passare alle presentazioni, posso offrirti qualcosa?

Prenditi tutto il tempo che ti serve per familiarizzare con quanto ti circonda.

Ti spiego, in breve, com’è strutturato il blog, così ti fai un’idea di dove sei approdata.

Questa sezione ti serve per capire chi siamo, come è nato il blog “Datemiunam”e con chi collaboro.

Qui puoi trovare anche tutti i contatti: i link ai miei social e il mio indirizzo e mail.

In più, troverai anche le informazioni relative alle rubriche a cadenza fissa che sono attive sul blog.

Proseguendo nell’esplorazione, ti imbatterai nella sezione dedicata alla vita familiare: racconti tragicomici, aneddoti, riflessioni più o meno serie su come’è la vita di una comunissima mamma. Ho raggruppato i post in tre categorie, anche se ti confesso che a volte ho fatto fatica a decidere dove collocarli.

Per comodità li ho suddivisi in questo modo:

  • vita con i bambini: è la parte dedicata alle avventure e disavventure che capitano nella vita quotidiana dopo l’arrivo dei figli. Se come presumo sei una mamma anche tu sono sicura che tante di queste cose ti sono già capitate (ti prego, per la mia sanità mentale, di rispondere pietosamente in modo affermativo);
  • vita di coppia: oltre che mamma sono anche una donna che sta con un uomo e a volte è utile non perderlo di vista (questo concetto, non l’uomo);
  • vita con gli animali: come avrai modo di scoprire, i nostri amici a quattro zampe rivestono un ruolo centrale nella mia vita.

Su “Datemiunam” ho creato una sezione dedicata ai viaggi. Non pensare, cara amica, che ti parli di viaggi esotici o di avventure mozzafiato in luoghi inaccessibili e inospitali.

Te l’ho detto, sono una normalissima mamma, per cui niente trekking sulle Ande con sandali e bimbo di un mese in fascia o soggiorni spettacolari alle Maldive con tata al seguito. (magari prima o poi li farò anche io…)

Per facilitarti, ho diviso le mie esperienze in questo modo:

  • Brescia e dintorni: sono bresciana, per certi versi fiera di esserlo, sento molto il legame con il mio territorio. Se sei di Brescia puoi trovare suggerimenti su luoghi o eventi che magari non conosci ancora, dal museo alla gita fuori porta. Se invece non sei bresciana, magari ti faccio venire voglia di venire qui a visitare le bellezze della mia terra. Al contrario di quanto si pensi, Brescia non è solo lavoro e nella nostra provincia ci sono tante cose meravigliose da vedere;
  • viaggiare con i bambini: qui ti racconto i viaggi che ho fatto con i miei pupi, dalla gite di un giorno alle classiche vacanze estive. Puoi anche trovare qualche suggerimento pratico che ti può essere utile,  per esempio come preparare la valigia dei bambini per andare in montagna;
  • viaggiare in coppia: trovi i racconti dei viaggi che abbiamo fatto il mio compagno ed io senza i bambini; ogni tanto ci concediamo il lusso di fuggire un paio di giorni da soli, grazie all’aiuto dei nonni che ci tengono i pupi. Le mete proposte possono comunque essere visitate anche con prole al seguito;
  • a (s)passo di bimbo- mete italiane per divertirsi con i bambini: è una sezione che raccoglie i post nati da una collaborazione con altre travel-blogger, in cui puoi trovare tanti spunti interessanti per viaggiare con i bambini esplorando il nostro Bel Paese.

Se ami la lettura o semplicemente ti interessa qualche titolo da regalare, ho creato una sezione dedicata ai libri. Qui trovi le recensioni dei libri che leggo e qualunque cosa mi salti in testa di scrivere relativa al mondo della lettura.  Ho raccolto i post in due categorie:

  • libri per mamme e papà:  è dedicata alle letture per adulti (oddio, detto così sembra che stia parlando di libri pornografici, ma credimi non è così: sono i libri non per l’infanzia);
  • libri per bambini: quel che leggiamo con i nostri pupi.

Siccome sono una buona forchetta e mi piace cucinare, potevo tralasciare il mondo delle ricette? Attenzione però, devo avvisarti: sono proposte semplici e alla portata di tutti, la maggior parte pensata per i bambini. Tante volte infatti cuciniamo con loro. Sono tutte ricette che facciamo abitualmente e tante sono sicura che le conosci già, magari con qualche variante.

Infine, come ti sarai accorta, ci sono tre categorie che ho messo in evidenza:

  • Brescia Donna 3.0: è una rubrica dedicata alle donne bresciane che hanno intuito la forza dei social e del mondo del web in generale e che utilizzano questi canali per diffondere la loro passione;
  • Time is mine: è un piccolo spazio nato per dimostrare che…c’è vita anche dopo la maternità! Una mamma è per prima cosa una persona con degli interessi propri e dei bisogni propri che vanno al di là dell’accudimento di figli, mariti o parenti vari;
  • L’uomo in cucina: piccolo raccoglitore di ricette realizzate dal mio compagno. In linea con quanto spiegato prima, niente cose complicate o trascendentali. Sono ricette basilari che potete passare ai vostri partner così cominceranno a cucinare qualcosa mentre voi, magari, ve ne andate al cinema con le amiche!

Per finire, cara amica che mi hai letto fin qui, devo dirti una cosa importante: su “Datemiunam” è possibile lasciare commenti. Ebbene sì, la tua opinione conta molto per me.

Non ho aperto un blog per scrivere un diario personale. Ho creato tutto questo (scusa l’orgoglio “materno”) per poter chiacchierare con le altre persone, mamme, donne magari anche qualche uomo (il mio non è un blog sessista).

Confrontasi con gli altri, scambiarsi le proprie opinioni in modo civile senza ledere in alcun modo la dignità altrui o semplicemente scambiarsi un abbraccio virtuale nei momenti in cui se ne sente il bisogno è il modo migliore per crescere a livello personale.

Cosa ne pensi, ti è piaciuto questo tour virtuale?

Se ti serve qualche cosa, sono qui.

Buona navigazione!

Facebook Comments

Last Updated on