viviparchi-card-cosa-è-come-si-usa-quanto-costa
viaggiare con i bambini

Viviparchi, la carta dedicata alle famiglie

Settembre ci regala ancora delle belle giornate di sole che possiamo sfruttare facendo gite sui monti o al lago ma anche visitando parchi tematici, musei o parchi acquatici che hanno riaperto alcuni mesi fa in tutta sicurezza.

Francamente preferisco fare queste esperienze nei mesi di bassa stagione. Se quest’anno infatti il problema della ressa è stato eliminato, l’afa e la calura dei mesi estivi ha continuato ad esserci.

Questo è il momento giusto per utilizzare la mia Viviparchi Card, la carta che permette alle famiglie di usufruire di sconti e convenzioni in tantissimi parchi divertimento, parchi acquatici, musei e altro ancora.

Viviparchi Card: che cosa è

La Viviparchi Card è una tessera familiare che ci permette di risparmiare sul biglietto di ingresso in centinaia di strutture convenzionate in tutta Italia.

In alcuni casi addirittura i figli non pagano l’ingresso (si parla di 2 figli sotto i tredici anni per ogni carta, nel mio caso quindi è perfetta!), ma ogni figlio deve essere accompagnato da un adulto pagante.

La Viviparchi Card ha validità di un anno, dal primo dicembre al 30 novembre dell’anno successivo.

Quindi è uno dei regali perfetti da far trovare sotto l’albero ai vostri bambini, se come me amate di più regalare esperienze che oggetti materiali.

Viviparchi Card: come funziona e dove acquistarla

Potete acquistare la Viviparchi Card direttamente dal sito ufficiale

Dopo averla comperata, vi verrà recapitata in pochi giorni direttamente a casa. Firmatela nell’apposito spazio e correte a dare un’occhiata alle strutture convenzionate.

Troverete tantissimi spunti interessanti: Gardaland, Movieland, Acquafan, Acquario di Cattolica…ma anche convenzioni come Skyway Monte Bianco o Monterosa Sky.

Potete scegliere tra svariate aree tematiche: acqua, divertimento, natura, sport invernali, strutture ricettive… indicando la regione che vi interessa.

Una volta decisa la meta, non vi resta che recarvi sul posto e presentare la Viviparchi Card alle casse per usufruire delle convenzioni applicate.

Viviparchi Card: ecco perché acquistarla

Viviparchi Card è un ottimo acquisto. A fronte di una spesa davvero minima, offre incredibili opportunità di risparmio soprattutto a chi ha più di un figlio.

Vi basta verificare quanto costa l’ingresso per i bambini nella struttura dove volete andare e vedere quanto paghereste con la Viviparchi Card.

Vi assicuro che la spesa della carta si ripaga già con due visite ad altrettanti parchi tematici.

Se siete scettici, leggete la nostra esperienza al Parco Faunistico Le Cornelle!

In questi anni l’abbiamo utilizzata per andare a Movieland, a Gardaland, all’Acqua Village in Toscana…

Provatela e poi tornate a dirmi come vi siete trovate. Sono sicura che non resterete deluse!

 

(Post in collaborazione con Viviparchi Card)

 

Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *